Ricerca - Tags
Ricerca - Content
Ricerca - Tags
Ricerca - Content
Attrezzatura da calcio
Acquista Puma.com

Calcio periodizzazione

Introduzione

La periodizzazione deriva da "Periodo", che è una divisione del tempo in segmenti più piccoli e facili da gestire. Nel nostro caso "Periodi di allenamento". In particolare, la periodizzazione è la divisione di un piano di formazione annuale in fasi di formazione che si applicano ai principi della formazione. Carico di lavoro e intensità dei programmi di allenamento suddivisi in piccole unità successive che vanno da una settimana a un anno intero. Ogni segmento di allenamento si rivolge a un tipo specifico di allenamento (cioè abilità, velocità, forza, resistenza e elasticità (le cinque S). Nel calcio questi attributi di fitness devono essere combinati con un allenamento tecnico e tattico. tenere conto delle esigenze fisiologiche e psicologiche dei giocatori.

Per acheive prestazioni mamximum e di formazione efficace è responsabilità allenatori per periodizzare correttamente e pianificare la formazione per l'anno. Lo sviluppo delle abilità e attributi psicologici dovrebbe seguire una sequenza logica.

Il nostro obiettivo è quello di avere i nostri giocatori di punta ai tempi ottimali (ossia la concorrenza). Preparazione carente si tradurrà in meno di prestazioni ottimali. Pianificazione di un successo formazione piano di isa processo bidirezionale tra lo staff tecnico ed i giocatori a sviluppare un programma realistico e raggiungibile con un equilibrio tra allenamento e recupero. Giocatori inesperti e giocatori giovani sono dipendenti dai loro allenatori per sviluppare questi piani.

Periodizzazione

I piani dovrebbero essere progettati utilizzando un approccio sequenziale. Un piano ben organizzato comporterà l'adattamento psicologico e fisiologico desiderato per il giocatore. La durata delle fasi dipende fortemente dal tempo necessario ai giocatori per aumentare il livello di allenamento e anche i tempi della competizione in cui si desidera ottenere le massime prestazioni. Gli sport di una sola stagione hanno un piano annuale chiamato monociclo; poiché c'è solo una fase competitiva, c'è solo un picco o una fase competitiva (Fig 1).

Fig. 1. Rapporto di volume, l'intensità e Tecnica in Piano di Formazione


Il piano annuale di formazione (o ciclo) è convenzionalmente suddiviso in tre fasi principali:

  • Preparatoria (generali e specifici)
  • Competitivo
  • Transizione (Recovery)

Le fasi preparatorie e competitive sono divise in due sottofasi perché i loro compiti sono diversi. La fase preparatoria ha una sottofase generale e specifica, basata sulle diverse caratteristiche dell'allenamento, e la fase competitiva di solito è preceduta da una breve sottofase precompetitiva. Un programma di formazione completo può andare dai mesi 3 ai mesi 12. Il programma mensile 12 si chiama Yearly Training Plan (YTP).

Le sotto-fasi di formazione possono essere ulteriormente suddivisi in la seguente terminologia:

  • Microciclo - più breve periodo di formazione - di solito una settimana, ma può variare da 4 a 10 giorni.
  • Mesociclo - Un gruppo di microcicli - di solito un mese, può variare da 2 a 4 settimane
  • Macrociclo - Un piccolo gruppo di mesocicli - di solito tre mesi, ma può variare notevolmente

Fig. 2. Ripartizione di un Piano annuale di base

La stagione del calcio (Bi-Cycle)

Per una stagione calcistica standard abbiamo due stagioni di competizione (bi-ciclo). Le prestazioni ottimali possono essere raggiunte per ca. Periodi 8. Intensità e volume (estensione) del nostro allenamento sono i principali opposti. Pertanto, se la nostra intensità di allenamento è alta, il nostro volume dovrebbe essere basso. Nel build up dei giochi il volume dovrebbe essere ridotto, ma l'intensità può rimanere alta. Con l'avvicinarsi della fase competitiva, la curva del volume di allenamento diminuisce drasticamente mentre aumenta la curva di intensità. Durante una stagione (competizione) ci sono opportunità limitate di allenarsi in grande quantità a causa di giochi che si traducono in un deterioramento della resistenza. Durante la seconda metà delle fasi di competizione, l'estensione dovrebbe essere aumentata per compensare questo. Durante le fasi preparatorie e precoci della competizione, enfatizzare il volume di allenamento con bassi livelli di intensità in base alle specificità dello sport. Durante questo periodo dovrebbe dominare la quantità di lavoro. Opposto alla fase competitiva quando enfatizzi l'intensità del lavoro o la qualità. Si noti inoltre, fase preparatoria I. che dovrebbe essere la fase preparatoria più lunga. Un bi-ciclo consiste in due brevi monocicli collegati attraverso una breve fase di scarico / transizione e preparazione. Per ciascun ciclo, l'approccio può essere simile ad eccezione del volume di allenamento, che nella fase preparatoria I è di entità molto più elevata rispetto alla fase II preparatoria.

Fig. 3. Rapporto di volume e l'intensità nel corso di un Season Bi-Cycle

Tipi di formazione (Generic vs specifico)

La maggior parte di allenamento per il calcio fitness dovrebbe essere la formazione di calcio-specifica (circa 80: 20). L'unico scopo di non-correlata (generale) Fitness (cioè corsa, cross training, ecc) è di aumentare di un giocatore livelli di fitness di base o per aiutare nel mantenimento delle stesse. Questo tipo di formazione è appropriato nei periodi di bassa stagione, quando i giocatori sono lontani dalla formazione del team regolare.

Va notato che nel calcio giovanile dovuta all'arresto e iniziare natura dei giocatori di sviluppo, che è l'argomento che siamo in grado di creare la necessaria sovraccarico. Gli allenatori devono progettare con attenzione le loro esercitazioni e giochi per creare sovraccarico fisico o semplificarli. Ad esempio, aumentando l'area di gioco dell'esercizio, riducendo il numero di giocatori, limitando tocchi, ecc

Fig. 4. Tipi di formazione per un Piano Annuale

CONSIGLI

  • Una parte importante di microcicli di pianificazione è quello di mantenere la coerenza di programmazione durante tutto l'anno. Per esempio, se giochi (concorso) cadono sempre di Sabato, quindi una formazione specifica di resistenza deve essere sempre il Sabato (mirroring di un gioco). Il corpo ricorda e se ogni microciclo inizia con elevato volume e si conclude con il lavoro passo gara
    (Giorno 6) e il recupero (giorno 7) quindi che dovrebbero essere mantenuti per tutto l'anno. (T. Bompa)
  • Caratteristiche individuali, abilità psicofisiologiche, dieta e rigenerazione aumentano questa difficoltà.
  • La creazione di efficaci piani di formazione annuali è un processo iterativo e sarete continuamente migliorando e regolando i piani di anno in anno.
  • Considerare i cambiamenti climatici e le strutture nella progettazione piano.
  • L'anno monociclo o bi-ciclo per principianti e juniores è il massimo. Il vantaggio di tale piano è che ha lunghe fasi preparatorie, libere dallo stress delle competizioni. Ciò consente all'allenatore di concentrarsi sullo sviluppo di abilità e su solide basi per l'allenamento fisico.
  • Lo stress è un sottoprodotto significativo di allenamento e competizione che può alterare le prestazioni. La periodizzazione è uno strumento importante nella corretta pianificazione dello stress anticipato. Generalmente lo stress segue i modelli di intensità dell'allenamento.
  • Bompa afferma: il comportamento psicologico degli atleti dipende dal loro benessere fisiologico. In altre parole, lo stato mentale degli atleti è un prodotto della loro condizione fisiologica. Questo è il motivo per cui credo che "il fitness perfetto si traduca nella migliore psicologia!

Riferimenti:

Teoria e metodologia della formazione-by Tudor O. Bompa, PhD