Ricerca - Tags
Ricerca - Content
Ricerca - Tags
Ricerca - Content
Attrezzatura da calcio
Acquista Puma.com

Mediale della cartilagine del menisco Infortunio

Infortunio Descrizione

Ci sono due menischi nel tuo ginocchio. Si siedono tra il femore della coscia e la tibia dello stinco. Mentre le estremità dell'osso della coscia e dello stinco hanno una sottile copertura di cartilagine ialina morbida, i menischi sono fatti di cartilagine dura di fibrocartilagine e si conformano alle superfici delle ossa su cui riposano. Un menisco poggia sull'altopiano tibiale mediale; questo è il menisco mediale. L'altro menisco poggia sull'altopiano tibiale laterale; questo è il menisco laterale. [4]

Questi menischi agiscono per distribuire il peso corporeo sull'articolazione del ginocchio. Senza i menischi, il peso del corpo sarebbe applicato in modo non uniforme alle ossa delle gambe (il femore e la tibia). Questa distribuzione irregolare del peso causerebbe lo sviluppo di forze eccessive anomale che portano a un danno precoce dell'articolazione del ginocchio. I menisci contribuiscono anche alla stabilità dell'articolazione.

I menischi sono nutriti da piccoli vasi sanguigni, ma i menischi hanno anche una vasta area al centro di quella che non ha rifornimento di sangue diretto (avascolare). Questo presenta un problema quando c'è una lesione al menisco poiché le aree avascolari tendono a non guarire. Senza i nutrienti essenziali forniti dai vasi sanguigni, la guarigione non può aver luogo. [4]

Una lacrima menisco può essere classificato in vari modi:. Per posizione anatomica, per vicinanza alla fornitura di sangue, sono stati descritti ecc Vari tipi di lesione e configurazioni [3] Questi includono:

  • Lacrime radiali
  • Flap o pappagallo a becco lacrime
  • Periferiche, lesioni longitudinali
  • A manico di secchio lacrime
  • Lacrime scissione orizzontale
  • Complessi, lacrime degenerative
Segni e sintomi
Dolore all'interno dell'articolazione durante e dopo l'esercizio. Un altro sintomo è se tiri saldamente il tallone verso il tuo gluteo o fai un piegamento profondo del ginocchio e provi disagio. Il blocco dell'articolazione e del gonfiore sono altri possibili sintomi.
Le cause

Una lesione al menisco mediale può risultare da un impatto sulla parte esterna del ginocchio. Sarà spesso ferito insieme al legamento mediale. Le lesioni alla cartilagine possono anche verificarsi a seguito di piegamenti profondi del ginocchio.

Le due cause più comuni di una rottura del menisco sono lesioni traumatiche (Visti spesso negli atleti) e di processi degenerativi (osservati in pazienti anziani che hanno la cartilagine più fragile). [4] menisco lacrime possono verificarsi in tutte le età. Rotture traumatiche sono più comuni nelle persone attive da anni 10-45 [4]. Traumatiche lesioni meniscali sono solitamente radiale o verticale nel menisco e hanno maggiori probabilità di produrre un frammento mobile che può raggiungere al ginocchio e quindi richiedono un trattamento chirurgico.

Il meccanismo più comune di un menisco lacrima traumatica si verifica quando il ginocchio è piegato e il ginocchio viene poi attorcigliato. Non è raro per la rottura del menisco a verificarsi insieme con lesioni del legamento crociato anteriore LCA e il legamento collaterale mediale LCM - questi tre problemi che si verificano insieme sono conosciuti come il "infelice triade", che si vede in sport come il calcio, quando il giocatore viene colpito sulla parte esterna del ginocchio. Gli individui che soffrono di una rottura del menisco di solito l'esperienza del dolore e gonfiore come i loro sintomi primari. Un altro problema comune è di blocco congiunto, o l'incapacità di raddrizzare completamente il giunto. Ciò è dovuto ad un pezzo di cartilagine strappata impedire il normale funzionamento del ginocchio.

Un menisco lacerato può impedire il normale movimento senza dolore del ginocchio e quindi può interferire con la capacità del paziente di salire le scale o entrare e uscire di sedie e auto.

Trattamento
Il trattamento può essere effettuato con metodi chirurgici o non chirurgici a seconda della gravità di un menisco lacerato. Chirurgicamente possono cucire una lacrima insieme. Non chirurgico richiede riposo, ghiaccio, elevazione e terapia fisica.
Prevenzione

Allenamento neuromuscolare regolare progettato per migliorare la propriocezione, l'equilibrio, i giusti schemi di movimento e la forza muscolare.

Referenze
  1. ^ μηνίσκος, "luna piccolo", è diminutivo di μήνη, "luna", dalla radice ma-, "misura", che riflette il fatto che il tempo è stata misurata secondo le fasi lunari. Il termine è stato utilizzato anche per le cose curve in generale, come una collana o di una linea di battaglia. (Lexicon of Orthopaedic Etimologia, P 199)
  2. ^ Platzer (2004), p 208
  3. ^ Menisco, Di Stedman (27th ed.)
  4. ^ Gray (1918), 7b
  5. ^ Cluett, Rottura del menisco - Cartilagine Torn